Confindustria Modena
Imprese
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
il riconoscimento

China Awards 2009, premiata Reca Group

La Fondazione Italia-Cina ha premiato l'azienda di Carpi per aver vinto la sfida commerciale sul mercato cinese

Carla Diacci, direttore Generale Reca Group, Cesare Romiti, presidente della Fondazione Italia-Cina, Paolo Diacci, presidente Reca GroupFra i premiati alla quarta edizione dei China Awards, la manifestazione organizzata dalla Fondazione Italia-Cina e da Milano Finanza, c'è anche Reca Group. All'azienda carpigiana è stato assegnato il premio "Lombard Elite" per essersi distinta sul mercato del Paese asiatico nel corso del 2009.

La premiazione è avvenuta lo scorso mercoledì presso il Palazzo Mezzanotte di Milano. Il presidente della Fondazione Italia-Cina Cesare Romiti ha conferito personalmente il premio al presidente di Reca Group Paolo Diacci. «L’obiettivo dei China Awards è comunicare l’importanza che l’internazionalizzazione riveste per le aziende italiane, sottolineando i benefici che derivano dai flussi di capitali, persone, idee, beni e servizi tra Italia e Cina», ha spiegato Cesare Romiti. «I China Awards conferiscono visibilità ai casi di successo, poco conosciuti al largo pubblico, di imprese italiane che operano con la Cina».

Reca Group, con sedi "internazionali" a New York e Hong Kong, è specializzata nel settore del semilavorato per l'accessorio: etichette, cartellini, packaging, accessori. «La nostra azienda», sottolinea Paolo Diacci, «è stata la prima impresa italiana del settore ad arrivare in Cina nel 1998. Grazie a un continuo investimento sul mercato cinese siamo riusciti a offrire servizi e prodotti riconosciuti e apprezzati dalle aziende più note nel mondo della moda».

(30 novembre 2009)