Confindustria Modena
Imprese
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
Gruppo Cremonini

Chef Express rileva il brand JuiceBar

Cristian Biasoni, amministratore delegato di Chef Express: «JuiceBar è un format di healty food di successo, veloce e moderno per chi vuole mangiare sano anche quando è in vaiggio»

Non si arresta l’ascesa di Chef Express; la società che gestisce tutte le attività di ristorazione del Gruppo Cremonini ha acquisito il brand «Juice Bar».

Nel 2015 Chef Express aveva rilevato il marchio in licenza per svilupparlo in esclusiva nei canali travel, e attualmente gestisce dodici punti vendita «JuiceBar» distribuiti in stazioni ferroviarie, aeroporti e aree di servizio autostradali. Ora l'accordo prevede che cinque locali resteranno in capo alla vecchia proprietà, la Juicebar Srl, che potrà conservarne il brand per cinque anni.

Cristian Biasoni, ad Chef Express«JuiceBar», ha spiegato Cristian Biasoni, amministratore delegato di Chef Express, «è un format di healty food di successo, veloce e moderno, giovane e dinamico, contraddistinto dal concetto di freschezza pronta, da consumarsi presso i locali oppure grab&go. Dalle nostre recenti aperture in stazioni e aeroporti abbiamo riscontri molto positivi e con l’acquisto del marchio daremo un’ulteriore impulso allo sviluppo di questo concetto in tutti i canali dove siamo presenti». 

I locali JuiceBar gestiti da Chef Express sono attualmente presenti nelle stazioni di Milano centrale, Cadorna, Lambrate, Greco-Pirelli, Genova Piazza Principe, Genova Brignole, Bologna e Roma Termini; negli aeroporti di Roma Fiumicino; nell’area autostradale di Santerno Ovest (A14) e nell’ospedale Humanitas di Rozzano, in provincia di Milano.

Chef Express
Chef Express
è la società che gestisce tutte le attività di ristorazione del Gruppo Cremonini, attiva nei segmenti della ristorazione in concessione (stazioni ferroviarie, aeroporti, autostrade, ristorazione a bordo treno, ospedali) e commerciale. Nel 2016 ha realizzato ricavi per 512 milioni di Euro. Nel settore della ristorazione in concessione in Italia Chef Express ha oltre 200 punti vendita ed è leader nel mercato dei buffet di stazione, con la presenza in 49 scali ferroviari (di cui 11 Grandi Stazioni), è attiva nella ristorazione autostradale, con 51 aree di servizio, ed è presente in 11 aeroporti e 7 ospedali. La società opera sia con marchi propri come Chef Express, Mokà, Mr. Panino, Gourmé, Gusto Ristorante, JuiceBar e Bagel Factory, che con marchi in licenza, come McDonald’s, RossoSapore, Cioccolati Italiani.
Nella ristorazione commerciale la società controlla la catena di ristoranti di carne Roadhouse Restaurant, con 100 locali.   

(25 maggio 2017)
Argomenti: Agroalimentare