Confindustria Modena
Società
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
la campagna

Chef Express per la sicurezza stradale

La società del Gruppo Cremonini, leader nel settore della ristorazione, aderisce alla campagna "Sulla buona strada" del ministero dell'Infrastrutture e dei Trasporti

Chef Express, la società che gestisce le attività di ristorazione del Gruppo Cremonini, ha aderito alla nuova campagna per la sicurezza stradale promossa dal ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Il nome della campagna, "Sulla buona strada", indica l'intenzione di coinvolgere tutti i soggetti, sia gli automobilisti che i pedoni: secondo gli organizzatori del ministero «possono esserci leggi più severe e sanzioni più pesanti, diverse condizioni atmosferiche, ma il vero ago della bilancia tra una strada sicura e una pericolosa sarà sempre la condotta dei soggetti che vi transitano. Ecco perché una campagna di comunicazione che punti all'educazione e alla sicurezza, non può prescindere dal coinvolgere tutti questi individui».

La campagna, accompagnata da spot radio e tv, verrà promossa in tutte le 37 aree di servizio Chef Express presenti sulla rete autostradale italiana dove, tra fine luglio e inizio settembre, i circa 2,6 milioni di viaggiatori previsti verranno sensibilizzati tramite l'affissione di locandine e la distribuzione di pieghevoli che riassumono le principali norme del Codice della strada.

(19 luglio 2010)
Argomenti: Cultura