Confindustria Modena
Attualità
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
bolognafiere

Cersaie conferma il suo "record"

A cinque mesi dall'apertura è tutto esaurito lo spazio espositivo. Previste 751 aziende provenienti da 29 Paesi dei cinque continenti


Cersaie
, la più grande fiera mondiale di ceramica per l’Architettura e dell’Arredobagno, con queste premesse sul versante degli espositori si conferma l’appuntamento di riferimento per conoscere le tendenze d'avanguardia, i prodotti più innovativi e le soluzioni tecnologiche di nuova generazione. Giunto alla sua ventinovesima edizione punta ancora una volta a fare il tutto esaurito anche in termini di visitatori professionali italiani ed esteri.

A confermare la centralità assoluta di questa vetrina di prestigio sono prima di tutto i numeri: secondo i dati aggiornati a oggi, i sei settori espositivi registrano già adesso la presenza di 392 imprese del settore piastrelle distribuite su un'area di 52.572 metri quadrati, 295 espositori di arredobagno su 31.983 metri quadrati e 18 aziende di colorifici su 1.605 metri quadrati. Una grande partecipazione confermata anche nell’area esterna ai padiglioni, i cui 4.645 metri quadrati di superficie vedono la presenza di 46 aziende dei settori delle attrezzature, materiali per la posa e all'esposizione di prodotti ceramici.

Organizzato da Edi.cer e promosso da Confindustria Ceramica, in collaborazione con Bolognafiere, il Salone Internazionale della Ceramica per l'Architettura e dell'Arredobagno propone anche per l'edizione 2011 un ricco calendario di iniziative e di incontri che, nell’ambito di Costruire Abitare Pensare 2011 trasformeranno la Galleria dell’Architettura, da quest’anno localizzata nella Galleria 25-26 nel luogo di confronto culturale per eccellenza.

Da non dimenticare inoltre, come spazio privilegiato per l’informazione e i media, l’Agorà della Stampa ed il Tv and Web Village che si estendono su 1.000 metri quadri nel cuore del Salone, area riservata alle case editrici italiane e straniere, alle emittenti televisive e agli editori del web. Uno dei luoghi più trafficati dell’intero quartiere fieristico che diventerà, esso stesso, luogo di attrazione e location di eventi organizzati dagli stessi editori. La scorsa edizione di Cersaie vide la presenza di 82.548 visitatori di cui quasi 25.000 stranieri provenienti da 144 stati differenti e di 738 giornalisti da tutto il mondo.

(20 aprile 2011)
Argomenti: Ceramico