Confindustria Modena
Società
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
geopolitica

Bric, 10 anni di un acronimo fortunato

È da qualche giorno nelle librerie la rivista di geopolitica "Eurasia" che affronta con uno speciale monografico nascita e sviluppo di questa fortunata sigla

Eurasia è un trimestrale italiano di geopolitica fondato nel 2004. È pubblicato dalle Edizioni all'Insegna del Veltro di Parma e dal dicembre 2011 è diretta da Claudio Mutti. Il numero sui Bric è l'ultimo numero della rivista firmato dal direttore Tiberio Graziani.

Sul sito internet della rivista è possibile consultare il sommario e alcuni articoli dell'edizione cartacea.

Come si può leggere sulla "carta da visita" del trimestrale lo scopo «è promuovere, stimolare e diffondere la ricerca e la scienza geopolitica nell’ambito della comunità scientifica nazionale e internazionale, nonché di sensibilizzare sulle tematiche eurasiatiche il mondo politico, intellettuale, militare, economico e dell’informazione».

La prospettiva di Eurasia non corrisponde solo a quella delle relazioni internazionali in senso stretto, «ma è anche quella, più fondamentale, che concerne l’influenza esercitata sulle "rappresentazioni" geopolitiche passate e attuali, nonché sugli scenari futuri, dai rapporti culturali e spirituali tra i popoli che abitano la massa continentale eurasiatica».

(13 gennaio 2012)
Argomenti: Cultura