Confindustria Modena
Archivio articoli "Attualità"
Bologna

Mercoledì 6 settembre l'Assemblea generale di Confindustria Emilia Area Centro

Mercoledì 6 settembre 2017 alle ore 11 presso il padiglione 18 di BolognaFiere si svolgerà la prima Assemblea generale di Confindustria Emilia Area Centro. Ad aprire l'incontro sarà il presidente dell'associazione Alberto Vacchi. Seguiranno gli interventi di Kerry Kennedy, presidente del Robert F. Kennedy Center for Justice and Human Rights; di Rodolfo Fracassi, Co-fondatore e amministratore delegato MainStreet Partners e dell'autrice ed economista Noreena Hertz. Il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia concluderà l'Assemblea.

Nomine

Fabio Tarozzi eletto vicepresidente di Federmeccanica

Il presidente e amministratore delegato di Siti-B&T Group farà parte della squadra che affiancherà per il biennio 2017-2019 Alberto Dal Poz, nuovo presidente della Federazione delle aziende meccaniche italiane. La nomina è avvenuta in occasione dell'Assemblea generale 2017 dell'associazione che si è svolta al Teatro comunale Romolo Valli di Reggio Emilia.

Consorzio Balsamico Igp

Mariangela Grosoli nuovo presidente

L'imprenditrice, che rimarrà in carica per tre anni, è titolare, assieme alla famiglia, dell'Acetaia del Duca, azienda con sede a Spilamberto che produce Aceto Balsamico di Modena Igp e Dop e che fa parte dell'Unione imprese storiche italiane.

Mirandola

Sisma 2012. Le aziende raccontano la loro rinascita

In occasione dell'evento "2012-2017: una scossa che muove", è stato proiettato in anteprima il documentario che testimonia la rinascita di cinque aziende dell'Area Nord colpite dal terremoto. Tra le protagoniste Aries ed Edilteco.

emilia dei motori/2

Necessaria la massima sinergia tra le università della regione

"Università: quale formazione per il capitale umano della filiera" è stato il tema della seconda tavola rotonda del convegno "Emilia dei motori" organizzata da Confindustria Emilia. «Riuscire a costruire una strutturata collaborazione tra le università della regione è possibile, anche se non è facile», ha commentato Patrizio Bianchi, assessore Scuola e università della Regione Emilia-Romagna. E in chiusura di lavori l'assessore Palma Costi ha condiviso la proposta di Andrea Bozzoli lanciata nel corso della prima tavola rotonda: «Concordo pienamente sull'idea di creare un Osservatorio permanente sull’automotive».

emilia dei motori/1

Un Osservatorio permanente per garantire il futuro a tutta la filiera

"L’Emilia dei motori, una filiera che guarda al futuro". Si è svolto a distanza di un anno, presso l’aula magna dell’Accademia militare di Modena, il secondo convegno sul settore dell'automotive emiliano. Il convegno è stato organizzato da Confindustria Emilia, sede di Modena, in collaborazione con la Fondazione Cassa di risparmio di Modena, Democenter e Unicredit. Da parte dell'amministratore delegato di Hpe-Coxa Andrea Bozzoli è giunta una nuova proposta per lo sviluppo del comparto: la costituzione di un Osservatorio permanente. Guarda la gallery

Articoli correlati:

Necessaria la massima sinergia tra le università della regione
La videointervista, così lavorano i big dell'automotive

Ospedale Baggiovara

Donato nuovo angiografo biplano

La nuova sofisticata apparecchiatura, del valore di oltre 1,3 milioni di euro è stata finanziata grazie alle donazioni di Confindustria Emilia, sede di Modena, Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e a un finanziamento regionale. Il nuovo angiografo permetterà interventi rapidissimi per chi viene colpito da ictus e consolida la dotazione tecnologica dell’Ospedale Civile in un settore, quello dello stroke e della lotta agli aneurismi, che è tra le sue principali vocazioni.

Eventi

Automotive: una filiera che guarda al futuro

Mercoledì 7 giugno alle ore 15.30 presso l'Aula Magna dell'Accademia Militare di Modena si terrà il convegno sul tema: «L'Emilia dei motori: una filiera che guarda al futuro». All'incontro, organizzato a Confindustria Emilia, sede di Modena, in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e la Fondazione Democenter, parteciperanno esponenti del mondo industriale, accademico e istituzionale. Per presentare l'iniziativa EmmeWeb ha intervistato uno dei relatori della giornata, l'amministratore delegato di Hpe Coxa Andrea Bozzoli.
Modulo conferma partecipazione

aziende e digitalizzazione

Industria 4.0, una sfida da cogliere per le Pmi emiliane

La digitalizzazione dei processi industriali rappresenta una sfida e al tempo stesso un'opportunità per rendere più efficienti e competitive le aziende manifatturiere, in particolare le Pmi emiliane tradizionalmente votate all'innovazione e all'eccellenza. È da questa premessa che Confindustria Emilia e Assinform sono partiti per organizzare il convegno "La digitalizzazione dei processi produttivi. Industria 4.0 istruzioni per l’uso". L’appuntamento è per martedì 30 maggio a Modena, alle ore 16.45 presso l’auditorium Fini di Confindustria Emilia.

Gruppo Florim

Premio Lucchese a dieci studenti

La cerimonia di consegna delle borse di studio è avvenuta presso la Florim Gallary di Fiorano Modenese. Il premio, giunto quest'anno alla sua trentesima edizione, è dedicato alla memoria di Giovanni Lucchese, fondatore di Floor Gres e padre dell’attuale presidente di Florim Claudio Lucchese.

« Articoli precedenti
Ricerca
Cerca nel sito