Confindustria Modena
Finanza
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
credito

Assemblea Bper Ecco i risultati

Approvato il bilancio dell’esercizio 2010, le relative relazioni e la proposta di riparto dell'utile netto, che attribuisce ai soci un dividendo di 0,18 euro e una quota di dividendo pari a 0,09 euro

La Banca popolare dell'Emilia Romagna ha approvato il bilancio dell’esercizio 2010, le relative relazioni e la proposta di riparto dell'utile netto, che attribuisce ai soci un dividendo di 0,18 euro e una quota di dividendo pari a 0,09 euro.

L'assemblea ha inoltre proceduto alla nomina per il triennio 2011-2013 di sei amministratori e per il residuo del triennio 2009-2011 di un amministratore e di un membro supplente del collegio dei Probiviri. L’Assemblea ha, inoltre, ricevuto informativa, relativamente all’esercizio 2010, sull'attuazione delle politiche di remunerazione a favore di amministratori, di dipendenti o di collaboratori non legati alla società da rapporti di lavoro subordinato.

I risultati per l’elezione di sei amministratori per il triennio 2011-2013 sono stati i seguenti. Lista 1: 1) Ferrari Piero (indipendente) 2) Marri Alberto 3) Lusignani Giuseppe 4) Montanari Fioravante (indipendente) 5) Spallanzani Erminio 6) Giusti Massimo. La lista ha ottenuto complessivamente 18.537 voti. Lista 2: 1) Samorì Gianpiero (indipendente) 2) Rossetti Edoardo (indipendente) 3) Marchini Roberto (indipendente) 4) Cosci Stefano (indipendente) 5) Antolini Damiano (indipendente) 6)Poletti Matteo (indipendente). La lista ha ottenuto complessivamente 5.001 voti. Lista 3: 1) Luongo Manfredi (indipendente) 2) Mantice Anna 3) Limatola Francesco 4) Calabrese Michele 5) Serra Francesco (indipendente) 6) Muto Luigi. La lista ha ottenuto complessivamente 8.074 voti.

Schede bianche: 451 voti. Sono stati quindi eletti amministratori dell'istituo bancario per il triennio 2011-2013 Ferrari Piero (indipendente), Marri Alberto, Lusignani Giuseppe, Montanari Fioravante (indipendente), Spallanzani Erminio (tutti tratti dalla lista 1) e Luongo Manfredi (indipendente) tratto dalla lista quale consigliere di Minoranza.

Per l’elezione di un amministratore per il residuo del triennio 2009-2011 è risultato eletto Boldrini Giosuè con 21.596 di voti. È stato eletto membro supplente del collegio dei Probiviri per il residuo del triennio 2009-2011 Corradi Miranda con 19.926 di voti.

Il dividendo 2010, in base al calendario predisposto da Borsa Italiana, sarà posto in pagamento il 29 aprile 2011; lo stacco del dividendo, ai fini della quotazione, avrà luogo il 26 aprile 2011. Il dividendo sarà esigibile presso tutti gli sportelli della banca e gli intermediari autorizzati.

(18 aprile 2011)
Argomenti: Credito