Confindustria Modena
Estero
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
nuovi mercati

Ancora Group sbarca in Brasile

L'ad Fabio Corradini: «È un mercato vivace che, nonostante la crisi, consideriamo ancora in espansione»

Dopo la Spagna, Ancora Group sbarca in Brasile. Alla filiale di Castellon si aggiunge quella di Vinhedo.

Il gruppo sassolese, leader nella produzione di impianti e sistemi di levigatura per materiali ceramici, ha scelto di investire in uno dei mercati più importanti del settore.

«Il Sudamerica è un mercato vivace», spiega l’amministratore delegato del gruppo Fabio Corradini «un'area che, come si è potuto notare dai risultati di Expo Revestir 2009 dello scorso marzo, nonostante la crisi, consideriamo ancora in espansione. Le aziende ceramiche brasiliane manifestano grande interesse per le nuove tecnologie e l'Italia continua a essere un punto di riferimento».

La nuova sede di Ancora Group, che sarà operativa a fine maggio, si trova a nello Stato di San Paolo e avrà come scopo principale quello di offrire un servizio di assistenza tecnica postvendita.

Grazie a quest'ultima iniziativa, inoltre, sono stati venduti impianti ad altre ceramiche brasiliane, la Battistella di Limiera, la Villagres di Santa Gertrudes e la Delta Ceramica di Rio Claro.

Sul posto saranno presenti tre tecnici italiani che avranno a disposizione macchinari e utensili per la rigenerazione delle parti usurabili degli impianti. «In questo modo», continua Corradini, «sarà possibile rispondere in modo rapido e tempestivo alle esigenze dei clienti, riducendo drasticamente tempi e costi di assistenza. Copriremo un'area che, oltre al Brasile, comprende anche Argentina, Venezuela, Cile ed Equador».

(29 aprile 2009)