Confindustria Modena
Stampa l'articolo
ceramica

Ancora conquista il Centro America

Altre due importanti commesse messe a segno dal gruppo sassolese: una in Messico alla Ceramica Lamosa e una in Colombia per la Ceramica Corona

Affidandosi alla decennale esperienza di Ancora Group, nella progettazione e produzione di macchine e impianti per la lavorazione di fine linea, altre due importanti azienda ceramiche del Centro America hanno scelto i prodotti del gruppo di Sassuolo per i loro stabilimenti produttivi.

La Lamosa, una delle più importanti industrie ceramiche messicane, ha acquistato da Ancora una linea di levigatura e lappatura per grandi produzioni, completa di macchina per la sgrossatura e del trattamento finale Hi Coat Coating System. La linea sarà operativa da settembre. Nell'impianto, interamente progettato e realizzato nello stabilimento Ancora di Sassuolo, sono stati predisposti dei raccordi per il futuro inserimento di una macchina di incisione e spacco per i sottoformati dai 150 mm.

Una linea completa per la lappatura, che comprende una levigatrice, due squadratrici, un'asciugatrice e il trattamento finale protettivo per gres porcellanato è stata invece scelta dalla Ceramica Corona in Colombia.

«Queste commesse sono un'ulteriore conferma della leadership di Ancora Group nella progettazione e produzione di macchine e impianti per la lavorazione di fine linea a livello internazionale», commenta Fabio Corradini, amministratore delegato del gruppo, «consolida la nostra presenza nel mercato del centro e Sud America ed è un segnale significativo, che fa ben sperare nell'avvio della ripresa economica del settore».

(26 luglio 2010)