Confindustria Modena
Attualità
ARCHIVIO

Stampa l'articolo

Anche in posta per Pec

Ci si può rivolgere a sedici uffici postali modenesi per il servizio Posta Certificat@ (Pec), la casella di posta elettronica che garantisce valore legale alle comunicazioni via mail.

Il servizio innovativo rende sempre più veloce ed efficace il dialogo con le istituzioni e semplifica le procedure, permettendo a chiunque di inviare e ricevere on line messaggi di testo e allegati che hanno il medesimo valore legale di una raccomandata con ricevuta di ritorno, senza l'obbligo di recarsi personalmente agli sportelli della pubblica amministrazione centrale o locale.

Per richiedere l'attivazione è sufficiente collegarsi al portale www.postacertificata.gov.it e seguire la procedura guidata che consente di inserire la richiesta in maniera semplice e veloce.

Trascorse 24 ore dalla registrazione on line ci si potrà quindi recare (entro tre mesi) presso uno degli uffici postali modenesi abilitati, per l'identificazione e la conseguente firma sul modulo di adesione.

Il richiedente dovrà portare con sé il documento originale di riconoscimento, utilizzato per la registrazione on line, e un documento comprovante il codice fiscale (la tessera del codice fiscale o del servizio sanitario nazionale), lasciandone una copia all'ufficio postale.

Al termine della verifica dei dati forniti dal cittadino e della sottoscrizione del modulo di adesione per l'attivazione del servizio, la casella PostaCertificat@ sarà pronta per l'uso.

(03 maggio 2010)
Argomenti: Terziario