Confindustria Modena
Finanza
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
l'operazione

Anche Bper nell'acquisizione La Patria

L'istituto di credito modenese, attraverso Meliorbanca, è nel pool di banche che hanno erogato un finanziamento a supporto dell'acquisizione

Nei giorni scorsi Meliorbanca (Gruppo Bper), Ge Capital Interbanca, Cariparma, Iccrea Bancaimpresa e Banco Popolare hanno perfezionato un finanziamento a supporto dell’acquisizione della maggioranza del Gruppo La Patria, che opera dagli anni ’50, con sedi a Modena e Bologna, nel settore dei servizi di vigilanza, e che oggi impiega circa 260 dipendenti per un fatturato pari a 24 milioni di euro.

Obiettivo dell’operazione, promossa dal Fondo Italiano di Investimento SGR e da PM & Partners SGR, è quello di supportare, in un settore come quello dei servizi di vigilanza ancora molto frammentato, l’accelerazione di un processo di consolidamento favorito anche dai recenti cambiamenti normativi in materia.

Nel deal ha reinvestito la famiglia Colli, fondatrice della società, insieme ai principali manager, che sono stati assistiti, in qualità di advisor finanziario, da Edoardo Rossini dello Studio Commercialisti di Modena.

(11 maggio 2012)
Argomenti: Terziario