Confindustria Modena
Società
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
solidarietà

Al Mef le auto storiche per il terremoto

Domenica 30 settembre tappa al Museo casa Enzo Ferrari di un’iniziativa del Rotary club bresciano. Si consegna un assegno per Finale

Il fine dell’iniziativa, promossa dal Rotary Club bresciano "Museo delle Mille Miglia", è la raccolta di contributi per la ricostruzione della Scuola elementare ‘Elvira Castelfranchi’ e della Scuola media ‘Frassoni’ di Finale Emilia, colpite dal sisma di maggio. Le quote di iscrizione saranno infatti devolute allo scopo e i partecipanti consegneranno un assegno in piazza Roma nelle mani del sindaco di Finale Emilia, Fernando Ferioli, alla presenza del sindaco di Modena Giorgio Pighi.

Il programma modenese della giornata prevede l’arrivo in città da via Canaletto e quindi un percorso che, per arrivare alle 13 al Museo casa Enzo Ferrari, passerà da via delle Suore e attraverserà il cavalcavia del Tempio. La tappa al Museo del “cofano giallo” prevede la visita e la pausa pranzo al ristorante caffetteria annesso.

Alle 14.30 le vetture storiche ripartono per schierarsi alle 15 in piazza Roma dove saranno accolte dalla banda cittadina e dai sindaci di Modena e Finale, che riceveranno dai partecipanti l’assegno per la ricostruzione delle scuole.

Dopo un breve discorso d’accoglienza e ringraziamento del sindaco Giorgio Pighi, le auto d’epoca prenderanno la via del ritorno entrando in Autobrennero dal casello di Campogalliano.

(26 settembre 2012)
Argomenti: Cultura