Confindustria Modena
Attualità
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
solidarietà

Una F430 Coupé
per l'Abruzzo

La livrea dell'autovettura è oro e argento, i colori tradizionali dell'Aquila

La F430 Scaglietti messa all'asta per l'AbruzzoÈ di 220.000 euro la cifra raccolta da Ferrari a favore delle popolazioni abruzzesi colpite dal terremoto dello scorso 6 aprile.

Alla somma totale concorrono molteplici iniziative. Oltre ai 180.000 euro realizzati con la F430 Coupé, messa all’incanto da Rm Auctions in collaborazione con Sotheby's nell’ambito dell’asta “Leggenda e passione”, contribuiscono alla cifra complessiva anche i ricavi frutto della vendita di alcuni memorabilia della Scuderia Ferrari sul proprio sito Internet.

La vettura, ancora in fase di ultimazione, sarà l’ultima F430 Coupé prodotta e potrà essere adattata ai gusti del cliente. La scelta della casa di Maranello è di riprendere nella livrea della F430 i colori tradizionali della città dell’Aquila, oro e argento. L'auto con il famoso simbolo del Cavallino sarà consegnata al suo proprietario insieme a un certificato firmato da Luca Cordero di Montezemolo e a una targhetta commemorativa della donazione.

Questa serie di iniziative non si ferma però qui: il Cavallino Rampante continuerà a incrementare ancora la cifra da mettere a disposizione della regione abruzzese, attraverso azioni di sensibilizzazione anche verso gli enti e le istituzioni dei Paesi in cui la penetrazione del marchio è molto forte, a partire dagli Stati Uniti.

(19 maggio 2009)
Argomenti: Motorismo