Stampa l'articolo
Internazionalizzazione

Mercato Usa: quali opportunità per le aziende modenesi della meccanica

"Mech Usa 2016" è un progetto che attraverso una serie articolata di attività consentirà alle imprese partecipanti di individuare e incontrare controparti d'affari negli Stati Uniti. Giovedì 12 maggio, alle ore 10.30, presso l'auditorium di via Bellinzona, Confindustria Modena organizza un seminario per analizzare contenuti, obiettivi e modalità di partecipazione all'iniziativa

Gli Stati Uniti rappresentano uno dei più importanti mercati di sbocco per le esportazioni italiane. Nel 2015 il saldo commerciale tra Italia e Usa è cresciuto di 21,8 miliardi di euro.

L’Emilia-Romagna è una delle regioni che maggiormente esporta verso il continente americano. Basti pensare che nel periodo 2008-2015 l’export verso gli Usa è cresciuto del 53 per cento, superando i sei miliardi di euro nel 2015; in particolare oltre il 60 per cento dell’export emiliano-romagnolo negli Usa è costituito da prodotti della meccanica, tra cui, packaging, automotive, food processing e macchine utensili.

Per analizzare le principali opportunità commerciali che il mercato statunitense può offrire nel 2016 alle aziende, con un particolare riferimento a quelle del settore metalmeccanico, Confindustria Modena, in collaborazione con Confindustria Emilia-Romagna organizza l’incontro: «Stati Uniti: seminario di presentazione del progetto Mech Usa 2016».

L’appuntamento è per giovedì 12 maggio alle ore 10.30 presso l’auditorium di Confindustria Modena, in via Bellinzona.

Il progetto Mech Usa 2016, promosso da Confindustria Modena, in collaborazione con il sistema Confindustria Emilia-Romagna, si propone, attraverso una serie articolata di fasi e attività di consentire alle imprese partecipanti di individuare e incontrare potenziali controparti d’affari negli Usa; in particolare prevede quattro differenti fasi: uno screening preliminare dell’aziende per valutarne le potenzialità sul mercato statunitense, un check-up per definire un quadro strategico di approccio al mercato per ciascun impresa; azioni di business scouting per ricercare potenziali partner in Usa e incontri B2B presso le controparti americane.

Il seminario si aprirà con i saluti istituzionali; seguiranno gli interventi di Fabrizio Broggini, managing director della Broggini Partner in globalization, analizzerà le opportunità e le modalità di insediamento sul mercato americano; Daniele Ferretti, avvocato e Attorney at law (New York State Bar association) dello studio legale Rödl & Partner, affronterà i vari aspetti legali negli Usa; Gianmario Mengozzi, senior account manager di Sace, illustrerà gli strumenti e l’assistenza di Sace sul territorio statunitense. Nel corso del seminario, verranno spiegati anche i contenuti, gli obiettivi e le modalità di partecipazione al progetto Mech Usa 2016 e verranno ascoltate alcune testimonianze aziendali.

La partecipazione al seminario è gratuita. Le adesioni dovranno pervenire antro il 10 maggio alla Segreteria Area Internazionalizzazione di Confindustria Modena. Email: a.bollettinari@confindustriamodena.it tel. 059.448367.

Programma

(28 aprile 2016)
‹‹ Torna indietro